Sociale

Giornata internazionale delle “Città per la vita – Città contro la pena di morte”

Giornata internazionale delle “Città per la vita – Città contro la pena di morte”

Venerdì 30 Novembre 2018

Anche il Comune di Vedano Olona aderisce alla Giornata Internazionale delle Città per la Vita-Città contro la Pena di Morte che si celebra ogni 30 Novembre, nell’anniversario della prima abolizione della pena capitale ad opera di uno Stato, il Granducato di Toscana, il 30 novembre 1786.

BANDO COMUNALE EMERGENZA ABITATIVA ANNO 2018

BANDO COMUNALE EMERGENZA ABITATIVA ANNO 2018

Pubblicato in data 22/11/2018 il bando comunale che disciplina iniziative a sostegno delle famiglie con morosità incolpevole attraverso una metodologia progettuale che attivi il senso di responsabilità del cittadino e ne valorizzi e rafforzi le competenze presenti.

Il Comune di Vedano Olona prevede l’attivazione della seguente misura:
– sostenere le famiglie che presentano una morosità incolpevole in locazione sul libero mercato, tramite l’erogazione di un contributo riconosciuto a fronte della sottoscrizione di un “Accordo progettuale”. Tale accordo dovrà essere firmato dal beneficiario della misura, dall’assistente sociale del Comune e dal proprietario di casa, in cui si definiscono i termini dell’intervento comunale e che è condizione indispensabile per l’erogazione del contributo stesso.

Scarica qui il bando completo.

Vacinazione antinfluenzale 2018 - 2019

Campagna vaccinazione antinfluenzale 2018-2019 dal 6 novembre al 28 dicembre 2018

Campagna vaccinazione antinfluenzale 2018-2019 dal 6 novembre al 28 dicembre 2018 La tua salute è una priorità La vaccinazione è raccomandata e offerta gratuitamente a: – persone dai 65 anni in su, anche in buonasalute; – persone affette da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza, come ad esempio diabete, cardiopatie, broncopneumopatie croniche;

Read More

Dopo Di Noi

TERZO BANDO A SPORTELLO PER INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE “DOPO DI NOI” LN. 112/2016

TERZO BANDO A SPORTELLO PER INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE “DOPO DI NOI” LN. 112/2016

L’Ufficio di Piano dell’Ambito Distrettuale di Tradate – ai sensi della DGR 7 giugno 2017 n.6674, in esecuzione di quanto approvato dall’Assemblea dei Sindaci in data 21.09.2017 emana il presente avviso.

DECORRENZA:
La presentazione delle domande avverrà dal momento della pubblicazione del presenta bando e fino ad esaurimento delle risorse. Le domande saranno registrate e valutate in base all’ordine cronologico di presentazione; le risorse saranno quindi assegnate ai progetti valutati positivamente sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento dei fondi disponibili.

DESTINATARI
Persone con disabilità grave:
• non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità
• ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge n. 104/1992, accertata nelle modalità indicate all’art. 4 della medesima legge
• con età: 18/64 anni, con priorità a cluster specifici a seconda del tipo di sostegno.
• prive del sostegno familiare

I beneficiari dei sostegni previsti dal presente bando non devono presentare comportamenti auto/eteroaggressivi ovvero condizioni di natura clinica e comportamentale che richiedono una protezione elevata

PRIORITÀ DI ACCESSO
• persone con disabilità grave mancanti di entrambi i genitori, con priorità ai disabili privi di risorse economiche reddituali e patrimoniali, che non siano i trattamenti percepiti in ragione della condizione di disabilità;
• persone con disabilità grave i cui genitori, per ragioni connesse all’età ovvero alla propria situazione di disabilità, non sono più nella condizione di continuare a garantire loro nel futuro prossimo il sostegno genitoriale necessario ad una vita dignitosa;
• persone con disabilità grave, inserite in strutture residenziali dalle caratteristiche molto lontane da quelle previste dal DM
• cluster d’età e limitazioni dell’autonomia che verranno di seguito indicati nei singoli sostegni

ALLEGATI

Dote Scuola 2018/2019 – componente “Merito” – presentazione domande

E’ attivo il portale per poter fare domanda di Dote Scuola – componente Merito.
Si ricorda che possono accedere al beneficio gli studenti delle scuole secondarie superiori di secondo grado o dei centri di formazione professionale che hanno concluso l’anno 2017/2018 e che hanno conseguito risultati eccellenti negli ultimi anni del secondo ciclo di istruzione e formazione.

Chi può partecipare
Studenti meritevoli che hanno frequentato la classe terza e quarta delle scuole secondarie superiori di secondo grado e che hanno ottenuto una votazione finale media pari o superiore a 9.
Studenti che hanno sostenuto l’esame di maturità nella scuola secondaria di secondo grado ottenendo la valutazione finale di 100 con lode.
Studenti meritevoli che hanno concluso il terzo o quarto anno del percorso di istruzione e formazione professionale con votazione pari a 100.

La tipologia del beneficio e del relativo ammontare è riconosciuto:

agli studenti che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato le classi terze e quarte del sistema di istruzione (licei e istituti tecnici), conseguendo una valutazione finale media pari o superiore a nove, è riconosciuto un buono servizi del valore di cinquecento euro, finalizzato all’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e sussidi per la didattica;
agli studenti che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato le classi quinte del sistema di istruzione (licei e istituti tecnici), conseguendo una valutazione finale di cento e lode all’esame di Stato è riconosciuto un buono di importo variabile per sostenere esperienze formative di apprendimento e arricchimento di conoscenze e abilità, anche attraverso viaggi di studio all’estero;
agli studenti che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato le classi terze e quarte del sistema di istruzione e formazione professionale, conseguendo una valutazione finale di cento agli esami di qualifica o diploma professionale, è riconosciuto un buono di importo variabile per sostenere esperienze formative di apprendimento e arricchimento di conoscenze e abilità, anche attraverso viaggi di studio all’estero.

CLICCA QUI per avere tutte le informazioni

PROGETTO VE.DI. – incontri pedagogici

IL PROGETTO VE.DI. PRESENTA:

18 ottobre alle 21.00
Io cresco libero
aiutare i nostri figli a crescere liberi da ogni forma di dipendenza
Dott. Alberto Pellai
presso il Circolo Vela a Vedano Olona

8 novembre alle 21.00
Virtualmente Compatibili 1
genitori e figli nell’era virtuale: I Videogiochi
Dott. Matteo Zanon
in Villa Aliverti a Vedano Olona

22 novembre alle 21.00
Virtualmente Compatibili 2
genitori e figli nell’era virtuale: I Social
Dott. Matteo Zanon
in Villa Aliverti a Vedano Olona

Bando per l’erogazione del fondo sociale regionale a favore delle unità di offerta operanti nell’ambito distrettuale di Tradate (Va)

Con determinazione del Responsabile del Ufficio di Piano n. 801 del 24.09.2018 è stato approvato il “ Bando per l’erogazione del fondo sociale regionale a favore delle unità di offerta operanti nell’ambito distrettuale di Tradate (Va)”

Le istanze, sottoscritte dal legale rappresentante dovranno pervenire entro il 15 ottobre 2017 alle ore 10.00 tramite PEC all’indirizzo del Comune di Tradate: comunetradate.sociali@pec.it

Scarica qui il bando.

le Borse di Studio

BORSA DI STUDIO per studenti meritevoli a.s. 2017/2018

Borsa di studio Prof. Cosimo Conterno – Lati Industria Termoplastici S.P.A. di Vedano Olona destinata agli studenti della Scuola Secondaria di Secondo Grado classi quarte e quinte:
− Primo classificato/a: 500,00 €
− Secondo classificato/a: 300 €
− Terzo classificato/a: 200 €

Borsa di studio Pier Giorgio Larroux destinata agli studenti della Scuola di Formazione Professionale classi quarte:
− Primo classificato/a: 200 €
− Secondo classificato/a: 200 €

Requisiti di ammissibilità:
a. Residenza nel Comune di Vedano Olona dalla data di inizio dell’anno scolastico 2017/2018
b. Frequenza dell’ordine di scuola sopra riportato nell’a. s. 2017/2018;
c. Per gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado: media della votazione scolastica finale non inferiore a 7/10 per le classi quarte e valutazione all’esame di stato non inferiore a 80/100 per le classi quinte.
d. Per gli studenti delle Scuole di Formazione Professionale: valutazione dell’esame finale non inferiore a 70/100.
e. Non essere già stato beneficiario della medesima iniziativa borsa di studio dello scorso anno promossa dal Comune di Vedano Olona.

Requisiti preferenziali:
a. Dimostrata partecipazione ad attività di volontariato continuativo in ambito socio assistenziale, culturale o ambientale;
b. Comprovata attenzione nei confronti della comunità vedanese attraverso la partecipazione attiva alla vita del paese;
c. Originali contributi di ricerca su aspetti: della storia, dell’ambiente, delle attività imprenditoriali, della società di Vedano Olona.

Modalità: la domanda di partecipazione (scaricabile qui: http://www.comune.vedano-olona.va.it/borsa-studio-studenti-meritevoli-s-20172018) dovrà essere presentata in busta chiusa con la dicitura “Borsa di studio per studenti meritevoli a.s. 2017/2018” a partire dal 12 settembre 2018 ed entro e non oltre il termine tassativo delle ore 12.00 del giorno lunedì 12 novembre 2018 presso lo Sportello al Cittadino del Comune di Vedano Olona in piazza San Rocco, n. 9 oppure entro lo stesso termine mediante posta elettronica certificata con analogo oggetto all’indirizzo comune.vedano-olona@legalmail.it.

PER INFORMAZIONI:
Area Servizi alla Persona – Tel. 0332 867760 – E-mail: cultura@comune.vedano-olona.va.it

COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE SERVIZI ALLA PERSONA – lunedì 17 settembre 2018 alle ore 19,00

COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE SERVIZI ALLA PERSONA
Si comunica che il giorno lunedì 17 settembre 2018 alle ore 19,00 presso la sede comunale di Villa Aliverti (Sala Consiliare) è convocata la Commissione Consiliare Permanente Servizi alla Persona, al fine di trattare il seguente ordine del giorno:
– Approvazione verbale della seduta del 16 aprile 2018;
– Convenzione tra il Comune di Vedano Olona e l’Istituto Comprensivo Statale “Silvio Pellico” di Vedano Olona 2018/2019 (Piano diritto allo studio).