Sicurezza

AVVISO di CRITICITÀ REGIONALE: per rischio Idrogeologico, Idraulico, Temporali Forti e Vento forte

AVVISO di CRITICITÀ REGIONALE: per rischio Idrogeologico, Idraulico, Temporali Forti e Vento forte

Criticità regionale codice ROSSO livello elevato, fase di preallarme per rischio idrogeologico dalle ore 00.00 del 29.10.2018.

Codice giallo per temporali forti dalle ore 6.00 del 29.10.2018.

Codice arancione per vento forte dalle ore 6.00 del 29.10.2018.

Prosegue codice arancione per rischio idraulico fino a prossimo aggiornamento di Regione Lombardia

Io Non Rischio

Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile

Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

I volontari di Protezione Civile di Vedano Olona saranno presenti Domenica 14 ottobre 2018 dalle ore 9.00 alle ore 14.00 in Piazza S. Maurizio  di  per illustrare la campagna.

Cosa deve sapere il cittadino per imparare a prevenire i danni e affrontare meglio le situazioni di emergenza e cosa può fare per contribuire a ridurre i rischi in caso di:

98° tre valli varesine 2018

98 Tre Valli Varesine – CHIUSURA VARESINA SP57 DALLE ORE 11.55 ALLE ORE 12.40

In occasione della gara ciclistica 98a Tre Valli Varesine in programma per il giorno 9 ottobre 2018 la viabilità delle strade della provincia tra Saronno e Varese subirà delle variazioni.

In particolare la viabilità di Vedano Olona subirà la seguente variazione:

  • Rotatoria Ponte di Vedano – SP57
  • Innesto SP57

CHIUSURA DALLE ORE 11.55 ALLE ORE 12.40

In allegato: tabella con gli orari previsti di passaggio della corsa su tutto il percorso.

Conosci Io non rischio? rispondi al questionario

Questionario Io Non Rischio

La vostra opinione è importante!

Rispondete al questionario #iononrischio  che potete trovare qui.

Ci rivolgiamo a tutti coloro che dal 2011 ad oggi sono stati in piazza nelle giornate di incontro con i volontari di protezione civile, e anche a quei cittadini che non hanno mai sentito parlare di Io non rischio: a voi tutti chiediamo di contribuire alla nostra indagine. Grazie per il tempo che ci dedicherete.

Lettura Contatori Acqua

Si informa la cittadinanza che da Lunedì 17 Settembre, gli addetti della ditta MBS saranno impegnati nella lettura dei contatori dell’acqua sul territorio comunale.

Gli operatori avranno il compito esclusivo di rilevare i numeri del contatore e NON SONO TENUTI a chiedere pagamenti, firme e documenti.

La persona incaricata, sarà dotata di apposito tesserino di riconoscimento.

Aggiornamento lavori Via Matteotti – 8a Fase dal 17/09 al 20/09

Regolamentazione temporanea della circolazione stradale in occasione dei lavori di rifacimento condutture gas via Dei Martiri .- 8° FASE

Dalle ore 7.30 di Lunedì 17 settembre 2018 alle ore 19 di giovedì 20 settembre 2018
IN VIA DEI MARTIRI
Dall’intersezione Via Roma all’intersezione Via Papa Innocenzo
E’ istituito divieto di sosta con obbligo di rimozione forzata ambo i lati
E’ istituito divieto di circolazione.
E’ consentita la circolazione dei soli veicoli dei residenti nel tratto di strada interessato alla sospensione della circolazione stradale che dovranno circolare a passo d’uomo con doppio
senso di marcia da e verso Via Papa Innocenzo.

Compatibilmente con l’esecuzione dei lavori è permessa la circolazione di pedoni e velocipedi che dovrà avvenire in condizioni di Massima Sicurezza. A tal fine la ditta esecutrice predisporrà adeguato percorso ben segnalato.

MAPPA INTERATTIVA: per ingrandire, scorrere il mouse sulla cartina.

Interventi per il controllo della diffusione delle malattie trasmesse da zanzare

In riferimento al recente aumento a livello Regionale dei casi di West Nile Disease si richiama la necessità di incrementare le azioni per il controllo ed il contenimento delle infestazioni da zanzare sul territorio. In particolare si evidenzia che la West Nile Disease (WND) è una malattia virale trasmessa dalla puntura di zanzare che può infettare diverse specie, tra cui mammiferi, uccelli e rettili. Tra i mammiferi l’uomo e il cavallo possono manifestare dei sintomi clinici fino – in casi fortunatamente rari – all’interessamento cerebrale (encefalite, meningo-encefalite). Il vettore principale di WNV, la zanzara Culex pipiens, è molto comune e ubiquitario in Italia ed ha un ciclo biologico di 15-20 gg in estate. È una specie ad attività
crepuscolare/notturna, che punge sia all’aperto che all’interno dei locali. In coerenza con le indicazioni Ministeriali e Regionali la sorveglianza della circolazione del virus WN è garantita dalla realizzazione degli interventi integrati da parte di diverse unità operative ATS tramite il monitoraggio dei virus circolanti e le conseguenti azioni per prevenire il rischio di infezione.
L’obiettivo generale della sorveglianza integrata consiste nell’individuare il più precocemente possibile la circolazione virale sul territorio attraverso programmi di sorveglianza mirata riguardanti gli equidi, gli uccelli appartenenti a specie bersaglio (Gazza, Cornacchia grigia, Ghiandaia) e gli insetti vettori (zanzara Culex) per permettere una rapida valutazione del rischio finalizzata all’adozione tempestiva di adeguate misure preventive in sanità pubblica.

Per ridurre il rischio di trasmissione di WNV, la misura preventiva più efficace è quella di evitare la puntura di zanzare. In particolare l’approccio alla prevenzione è influenzato dal livello di concentrazione dei vettori e, quindi, in alcuni casi, può essere necessario adottare più misure di prevenzione, quali:
– all’aperto, utilizzare con moderazione repellenti cutanei per uso topico; è necessario, comunque, attenersi scrupolosamente alle norme indicate sui foglietti illustrativi dei prodotti repellenti, non utilizzarli sulle mucose o su regioni cutanee in presenza di lesioni e porre particolare attenzione al loro impiego sui bambini e donne in gravidanza e in allattamento;
– all’aperto, dal crepuscolo in poi, indossare indumenti di colore chiaro che coprano la maggior parte del corpo (camicie a maniche lunghe, pantaloni o gonne lunghi e calze); alloggiare in stanze dotate di impianto di condizionamento d’aria o, in mancanza di questo, di zanzariere alle finestre ed alle porte d’ingresso avendo cura di controllare che queste siano integre e ben chiuse;
– nel solo caso di presenza di zanzare in ambienti interni, utilizzare spray a base di piretro o altri insetticidi per uso domestico, oppure utilizzare diffusori di insetticida elettrici, aerando bene i locali prima di soggiornarvi.

 

Commissione Consiliare territorio, ambiente e sicurezza: Giovedì 13 Settembre 2018 – ore 18.00

Commissione Consiliare territorio, ambiente e sicurezza

Giovedì 13 Settembre 2018 – ore 18.00

Sala Consiliare di Villa Aliverti – Piazza San Rocco, Vedano Olona (VA)

O.d.g.:

1 Approvazione verbali sedute precedenti

2 Aggiornamento procedura variante PGT e VAS

3 Proposte dei componenti commissione