Salute

Un codice per ritirare le medicine

Il Centro Medico di Vedano Olona informa che è possibile ritirare i farmaci prescritti dal medico senza recarsi in ambulatorio. Basta infatti inviare una e-mail a medicivedano@libero.it o contattare il proprio medico di famiglia per ricevere il Numero di Ricetta Elettronica (NRE), che insieme alla tessera sanitaria dovrà essere presentato in farmacia per il ritiro del farmaco.

Continua a leggere

Informativa Coinger 25/03/2020: AGGIORNAMENTI PIATTAFORMA VIA BOSCHINA VEDANO OLONA

Richiamate le precedenti comunicazioni ns. prot. 587/2020, 616/2020, e 646/2020, al fine di permettere il rispetto della distanza minima di cui allegato 1, lett. d) del DPCM del 08/03/2020 pubblicato su GU nr. 59 del 08/03/2020, evitare l’assembramento di persone e garantire comunque il servizio di pubblica utilità erogato, a decorrere da giovedì 26/03/2020 e fino al 15/04/2020 compreso:

a) resteranno aperti al pubblico unicamente cinque centri di raccolta del gruppo 3 ossia: Besnate, Bodio Lomnago, Brunello, Solbiate Arno, e Vedano Olona.

Continua a leggere

COMUNICAZIONE DEL SINDACO CRISTIANO CITTERIO – Aggiornamento ore 11.37 del 24/03/2020

Nelle more della pubblicazione delle FAQ di interpretazione del DPCM del 22 marzo 2020 a cui si rimanda per competenza, alla luce anche della circolare del ministero dell’Interno diramata stamane e che viene allegata per completezza si precisa che, in accordo con il Sindaco di Malnate, di Castiglione Olona e Solbiate con Cagno e sentite le Forze di Polizia territorialmente competenti, considerando che le attività commerciali per la vendita di beni di prima necessità sul territorio di Vedano Olona non sono sufficientemente dimensionate per rispondere alle esigenze della popolazione può essere considerato motivo di urgenza la spesa settimanale presso gli esercizi aperti nei comuni limitrofi, limitatamente allo spostamento e al tempo strettamente necessario per l’espletamento delle operazioni.

Continua a leggere

AVVISO ALLA CITTADINANZA 23/03/2020

A seguito di D.P.C.M. del 11 Marzo 2020 “Misure urgenti per arginare il rischio epidemiologico da COVID -19”, D.P.C.M. del 22 Marzo 2020: “Ulteriori misure restrittive”, Ordinanza Regione Lombardia n° 514 del 21 Marzo 2020 e Ordinanza Regione Lombardia n° 515 del 22 Marzo 2020 è necessario garantire la salute e nello stesso tempo l’accesso ai cittadini ai servizi pubblici essenziali,

SI INFORMA CHE
dal 23-03-2020 fino al 15-04-2020

GLI UFFICI COMUNALI SONO APERTI SOLO PER I SERVIZI ESSENZIALI E DI PUBBLICA UTILITA’

Continua a leggere

COMUNICAZIONE DEL SINDACO CRISTIANO CITTERIO – Aggiornamento ore 16.36 del 23 Marzo 2020

Nelle more della pubblicazione delle FAQ di interpretazione del DPCM del 22 marzo 2020 #iorestoacasa a cui si rimanda per completezza e competenza, si precisa che, in accordo con il Sindaco di Malnate e sentite le Forze di Polizia territorialmente competenti, considerando che le attività commerciali per la vendita di beni di prima necessità sul territorio di Vedano Olona non sono sufficientemente dimensionate per rispondere alle esigenze della popolazione può essere considerato motivo di assoluta urgenza la spesa settimanale presso gli esercizi aperti nel territorio di Malnate, limitatamente allo spostamento e al tempo strettamente necessario per l’espletamento delle operazioni.

Continua a leggere

COMUNICAZIONE DEL SINDACO CRISTIANO CITTERIO – 23 Marzo 2020

Carissimi concittadini,
Innanzitutto vi ricordo che è in corso una gravissima emergenza sanitaria senza precedenti nella storia recente, non bastano gli ospedali e stanno morendo migliaia di persone senza il conforto dei propri cari, tanto che non sono sufficienti i forni crematori della regione. Al momento, come tutta l’Italia, dobbiamo attenerci alle disposizioni governative. Mi sono interessato fin dalla pubblicazione dell’ordinanza dell’impatto che potrebbe avere sui piccoli comuni (pensate ai comuni di montagna o anche solo del nord della nostra provincia): fonti vicine al governo informano che il ministero dell’interno specificherà che nella categoria urgenza rientrano spesa per alimenti e farmaci. Suggerisco di mantenere la calma per qualche ora, rifornirci dalla dispensa di casa, utilizzare tutti i servizi di consegna a domicilio e solo in caso di necessità andare a fare la spesa. Infatti non dimentichiamoci che dobbiamo rimanere a casa, è la più importante arma di difesa. Non dimentichiamocelo.

Continua a leggere

Ordinanza Ministero della Salute 20/03/2020

Per disposizione del Ministero della Salute del 20 marzo 2020 valida su tutto il territorio nazionale, in aggiunta alle restrizioni in vigore fino al 25 marzo, viene previsto che:

E’ vietato l’accesso al pubblico ai parchi, alle aree gioco e ai giardini pubblici
Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona
Nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza. 

Continua a leggere