Mese: maggio 2019

AVVISO DI APPROVAZIONE REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 29 della Legge Regionale per il governo del territorio n. 12/2005 e s.m.i.

SI RENDE NOTO

che il Regolamento Edilizio Comunale, adottato con delibera del Consiglio Comunale n. 3 del 28/01/2019, è stato definitivamente approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 17 del 01/04/2018 ed è entrato in vigore il  giorno 25/04/2019 dopo la pubblicazione per 15 giorni all’Albo Pretorio on-line del Comune di Vedano Olona.

Si informa che la suindicata deliberazione, con i relativi allegati, è depositata presso il Palazzo Municipale – Ufficio Tecnico – nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, per tutto il periodo di validità, per consentire a chiunque ne abbia interesse a prenderne visione e altresì pubblicata nel sito informatico del Comune di Vedano Olona

REGOLAMENTO EDILIZIO

Pubblicazione bando PRO.VI

Pubblicazione bando PRO.VI

Con determina n. 470 del 26.04.2019 è stato approvato il bando a sportello per l’elaborazione di progetti in materia di vita indipendente ed inclusione nella società di persone con disabilità (PRO.VI).

Il bando è volto a finanziare Progetti Vita Indipendente rivolti a persone con disabilità e prevede la costruzione di progetti individualizzati orientati verso l’autonomia e la vita indipendente. DESTINATARI:

I destinatari dei progetti di Vita Indipendente sono esclusivamente le persone con disabilità:

– dotate della capacità di esprimere direttamente, o attraverso un amministratore di sostegno, la propria volontà;

– che manifestano la volontà di realizzare il proprio progetto di vita individuale;

– con disabilità anche intellettiva che non inficiano una autonomia di movimento o tali da rendere la persona completamente non autosufficiente;

– Persone sole o che hanno relazioni parentali deboli;

– che abbiano una discreta autonomia o che la possano sviluppare;

– con un’età compresa fra 18 ed i 64 anni, in uno degli otto Comuni del Distretto di Tradate;

– in possesso della certificazione di invalidità civile ed eventualmente della certificazione di handicap ai sensi dell’art. 3 della Legge n. 104/92;

– persone con una condizione economica sufficiente a garantire parte delle spese derivanti dalla gestione di un alloggio

Le domande potranno essere presentate presso il Servizio Sociale del proprio Comune di residenza.

BANDO

DOMANDA vita indipendente